A GROTTAMMARE LA CULTURA È IN PRIMO PIANO

A partire dal 6 novembre, e per tutti i sabati dalle ore 15 alle 19, la Biblioteca comunale “Vittorio Rivosecchi” riapre la consultazione in presenza dei propri cataloghi di libri e film, una collezione arricchita grazie alle acquisizioni annuali di nuovi titoli, e di proposte.

Tra le novità c’è anche la riorganizzazione del patrimonio audiovisivo, che abbraccia la storia della filmografia mondiale con circa 17 mila opere dagli albori del cinema all’epoca moderna. 

Il personale addetto fornirà tutte le informazioni necessarie a soddisfare le richieste degli utenti anche attivando il prestito interbibliotecario. 

La riapertura della Biblioteca non preclude la possibilità di utilizzare i servizi online – prestito, consultazione libri, riviste e opere multimediali – offerti dal portale regionale Mlol-Media Library On Line. L’accesso ai servizi è gratuito, previa iscrizione alla Biblioteca comunale.

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *